Università di Pisa

L’Università di Pisa, con tradizione storica fin dalla seconda metà del XII secolo (già Università degli Studi di Pisa) è una delle più antiche e prestigiose università italiane, e tuttora mantiene una dimensione importante, soprattutto rispetto al numero di abitanti della città che l’ospita, insieme ad altre istituzioni universitarie, come la Scuola Normale Superiore di Pisa e la Scuola Superiore Sant’Anna, con le quali comunque ha stretti rapporti sia in termini di docenti che di servizi in comune. L’Università di Pisa è l’unica università europea a far parte della Universities Research Association, consorzio di università prestigiose, principalmente statunitensi. Nel 2011 l’Università di Pisa si è piazzata al primo posto tra le università italiane, secondo l’Academic Ranking of World Universities. Secondo un’analisi elaborata da ‘Jiao Tong’ University di Shanghai l’università di Pisa e la Sapienza di Roma sono i migliori atenei d’Italia classificandosi tre i primi 150 al mondo. Le due università italiane si collocano tra il 102esimo e il 150esimo posto al mondo e precedono quelle di Milano, Padova, Politecnico di Milano e gli atenei di Bologna, Firenze e Torino. ”Complessivamente – spiega una nota dell’Universià di Pisa – sono 22 le istituzioni accademiche italiane che compaiono tra le prime 500 al mondo, comprese la Scuola Normale Superiore di Pisa e l’Universita’ di Siena. Pisa è, insieme a Padova, tra le prime 100 al mondo nel campo delle Scienze naturali e matematiche, ma eccelle anche in matematica (prima in Italia, undicesima in Europa e 50esima nel mondo) e fisica.